Home»Musica»Kelis. Per la prima volta in Italia

Kelis. Per la prima volta in Italia

0
Shares
Pinterest Google+

IL 12 MARZO 2020 AL FABRIQUE DI MILANO

Il 6 marzo 2020 sarà pubblicata la ristampa di ‘Kaleidoscope’ in doppio LP colorato ‘Translucent Orange’ 180g. Questa ristampa conterrà 4 brani per la prima volta in vinile, il Neptunes Extended Mix di ‘Caught Out There’ e tre differenti versioni di ‘Get Along With You’.
Kelis ha previsto inoltre un tour europeo che arriverà in Italia per la prima volta con uno show unico e imperdibile, giovedì 12 marzo 2020 al Fabrique di Milano.


Kaleidoscope è l’album di debutto della cantautrice americana.
Pubblicato originariamente il 7 dicembre 1999 dalla Virgin Records e prodotto interamente dai Neptunes (Pharrell Williams e Chad Hugo), ‘Kaleidoscope’ è stato un grande successo internazionale, certificato Disco D’Oro in UK.
I singoli “Caught Out There”, “Good Stuff” e “Get Like with You” hanno dominato le classifiche di tutto il mondo.
Oltre a produrre l’album, Williams e Hugo hanno partecipato alla registrazione del brano “Ghetto Children”, di cui il rapper Slick Rick è coautore. Tra gli ospiti dell’album ricordiamo anche Pusha-T, Markita e Justin Vince. 
Kelis ha fatto ballare il mondo intero con i brani “Milkshake”, “Trick Me” e “Acapella”, ha collaborato con Artisti del calibro di Busta Rhymes, Usher, Moby, Nas e Duran Duran.

Previous post

Dodici Note per Claudio Baglioni

Next post

Pugili fragili. Il nuovo disco di Piero Pelù