Home»Latina»Concerto di Capodanno a Latina

Concerto di Capodanno a Latina

6
Shares
Pinterest Google+

LATINA – 01 Gennaio 2018 / Teatro D’Annunzio

Si rinnova il tradizionale appuntamento con il Concerto di Capodanno, organizzato dal Campus Internazionale di Musica e da Federlazio Latina.

La 31esima edizione del Concerto di Capodanno di Latina, che si terrà alle ore 19 di lunedì 1 gennaio presso il Teatro D’Annunzio, non è stata scevra da qualche difficoltà, legata all’indubbia disponibilità del teatro che ha tenuto in sospeso gli organizzatori che non hanno potuto pianificare l’evento con la calma che si addice a tali occasioni.

Nonostante ciò, il Maestro Benedetto Montebello, Direttore dell’Orchestra Roma Classica che apprezzeremo ancora una volta sul palcoscenico del D’Annunzio, ha stilato un programma “che coniuga innovazione e tradizione”, come dichiarato durante la conferenza stampa e “che ha come nucleo centrale la suite Sogno di una notte di mezza estate dalle musiche di scena per la commedia omonima shakespeariana del compositore Felix Mendelssohn”.

Il programma di quest’anno si apre con la famosissima ouverture Il poeta e il contadino di Franz von Suppé. Compositore austriaco di adozione e formazione, anche se dalmata di origine, fu uno degli autori più in vista nel panorama della musica colta europea  fin de siècle dell’Ottocento ed eccelse soprattutto nel genere e nello stile dell’operetta, poi sublimato dai compositori coevi Lehar, Offenbach e Strauss jr che ne furono i massimi esponenti.
A seguire un omaggio a Rossini nel 150esimo anniversario dalla morte per cui ascolteremo La danza, tratta dalla serie Soirées musicales, sovente eseguita nelle sale da concerto di tutto il mondo. E ancora un’esaltazione della forza espressiva dell’arte coreutica con il brano Invito alla danza di Anton Maria von Weber, scritto originariamente per pianoforte, ma che ebbe tale suggestione sul compositore francese Hector Berlioz da indurlo a curarne una fortunatissima versione orchestrale. Ulteriore celebrazione  del genere dell’Operetta si avrà con il brano di Offenbach, Barcarola, tratto dalla celeberrima I racconti di Hoffmann, nella versione per sola orchestra.
Clou della serata, come accennato, la suite Sogno di una notte di mezza estate di Mendelssohn. Introdotte dalla famosissima ouverture, alcune delle pagine più note della composizione si susseguono: lo stupendo Scherzo, il liricissimo Con moto tranquillo e soprattutto la conosciutissima Marcia nuziale.
Per finire una delle pagine più eseguite e conosciute di Strauss jr il valzer Vita d’artista.

 

PROGRAMMA CONCERTO DI CAPODANNO 2018

– Franz von SUPPÉ IL POETA E IL CONTADINO,  ouverture (10’)
– Gioachino ROSSINI LA DANZA, tarantella napoletana (5’ )
– Carl Maria von WEBER INVITO ALLA DANZA, op. 65 (orch. Berlioz) (8’)
– Jacques OFFENBACH INTERMEZZO (Barcarola) da ”I racconti di Hoffmann” (4’)
– Felix MENDELSSOHN SOGNO DÌ UNA NOTTE DÌ MEZZ’ESTATE

estratti dalle musiche di scena:
– Ouverture (11’)
– Scherzo (4’30’)’
– Con moto tranquillo (5’30’’)
– Marcia nuziale (4’30’’)
– Johann STRAUSS jr. KUNSTLERLEBEN (Vita d’artista) valzer op. 316 (8’)

BIS:
– Johann STRAUSS jr. Banditen Galopp, Polka schnell
– An der schonen, blauen Donau, valzer op. 314
– Marcia di Radetzsky

 

 

CONCERTO DI CAPODANNO 2018
…………………….
Lunedì 1 Gennaio 2018
Teatro D’Annunzio. Latina

Il costo dei biglietti è di 30 euro per la platea e 20 euro per la galleria.

Previous post

EMERGENCY LATINA. Cena di Natale

Next post

The Cinelli Brothers & Lello Panico