Home»Musica»Acieloaperto festival 2017

Acieloaperto festival 2017

0
Shares
Pinterest Google+

Torna anche nel 2017 Acieloaperto festival, la rassegna musicale in scena a partire dal 16 giugno nelle suggestive cornici storiche della Rocca Malatestiana di Cesena e di Villa Torlonia a San Mauro Pascoli (FC).

La kermesse romagnola giunge al suo primo lustro di vita con un carnet di artisti di livello internazionale, confermando la sua posizione nel panorama delle rassegne musicali estive grazie ad un programma, che in passato ha visto protagonisti pesi massimi come Calexico, Morrissey, Belle and Sebastian, Mark Lanegan, Gogol Bordello.

IL PROGRAMMA:
Si comincia venerdì 16 giugno a Villa Torlonia con XAVIER RUDD: il cantautore e polistrumentista australiano ha all’attivo ben sette album in studio e un’innumerevole serie di concerti in cui ha mostrato la sua grande capacità di connettersi con la gente e di arrivare dritto ai cuori di chi lo ascolta.

Mercoledì 5 luglio la rassegna si sposta tra le mura del castello malatestiano di Cesena per accogliere l’acclamato songwriter e produttore inglese SOHN. Il suo ultimo lavoro “Rennen” ha fatto innamorare un pubblico sempre più vasto, permettendogli di collezionare sold-out su sold-out, oltre a collaborazioni eccellenti come quella con Milla Jovovich, regista e interprete del video del primo singolo “Signal”. In apertura la talentuosa L I M, progetto solista elettronico di Sofia Gallotti degli Iori’s Eyes.

Lunedì 10 luglio si entra nel vivo della rassegna con DEVENDRA BANHART in data unica in Emilia Romagna, così come vantano l’esclusiva regionale tutti gli appuntamenti di questa quinta edizione. Strampalato personaggio con un passato da busker tra Texas e Venezuela, Banhart si è fatto conoscere come il guru della scena pre-war folk americana, per poi conoscere una prodigiosa ascesa che l’ha visto protagonista del successo mondiale, sull’onda di un songwriting tanto tradizionale quanto eccentrico.

La stessa settimana la Rocca Malatestiana sarà teatro di un altro attesissimo appuntamento: sabato 15 luglio è la volta dei PRIMAL SCREAM. Dopo l’annullamento del tour europeo dell’estate 2016 a causa dell’infortunio del leader Bobby Gillespie, l’eclettica formazione scozzese offrirà ai fan emiliano-romagnoli (ma non solo) la prima occasione per ascoltare dal vivo l’ultimo album “Chaosmosis”.

Restano ancora due importanti eventi ad impreziosire il già ricco programma di luglio. Martedì 25 lugliosul palco di Villa Torlonia di San Mauro Pascoli arriva la band che ha conquistato il pubblico in tempi record col suo indie-pop sognante: gli americani Cigarettes After Sex. In apertura i Celebration, combo di Baltimora composto da Katrina Ford, Sean Antanaitis e David Bergander.
Nei giorni successivi, sempre a Villa Torlonia, ecco uno degli artisti più rispettati e ammirati della scena elettronica internazionale: Trentemøller. Noto per gli spettacoli unici nel suo genere – sia musicalmente che visivamente – l’artista danese suonerà venerdì 28 luglio accompagnato da una band di quattro elementi per presentare la sua ultima fatica “Fixion”.

Lo slogan della quinta edizione di Acieloaperto recita emblematico “Tomorrow Comes Today” e, forse, non c’era modo migliore per dare sostanza a questo enunciato se non completando il programma con i DAUGHTER. Il trio di Londra, recentemente tornato alle stampe con il capolavoro “Not To Disappear”, andrà in scena sul palco di Villa Torlonia martedì 5 settembre, regalando una delle rare occasioni italiane in cui immergersi nel suo intenso ed evocativo immaginario sonico.

 

…………………….
ACIELOAPERTO  

DAL 16 GIUGNO AL 5 SETTEMBRE 2017

Location:
VILLA TORLONIA, via Due Martini 2 – San Mauro Pascoli (FC)
ROCCA MALATESTIANA, via Cia degli Ordelaffi 8 – Cesena

 

 

Previous post

Giro di boa per il Festival di Cannes 2017

Next post

Nina Zilli. Il nuovo singolo