Home»Teatro. Cinema. Spettacolo»Giro di boa per il Festival di Cannes 2017

Giro di boa per il Festival di Cannes 2017

0
Shares
Pinterest Google+

Mercoledì 17 maggio è iniziata la 70esima edizione del Festival di Cannes. La patinata manifestazione vanta un fitto programma di proiezioni film e red carpet; a giocarsi la Palma d’oro, saranno i diciannove film in concorso: immigrazione, amore, arte e thriller sono i temi al centro delle pellicole.

In gara, nella sezione principale del concorso, non c’è nessun film italiano. Il bel paese però non passa di certo inosservato grazie a Monica Bellucci e Claudia Cardinale che lasciano il segno in questa edizione 2017. La prima è presente al Festival in qualità di madrina e della seconda è stata scelta una sua foto come poster ufficiale. Foto che alle spalle ha lasciato un pò di polveroni. Il manifesto dell’importante kermesse, uscito il 29 marzo, è finito al centro di polemiche perché riporta un’immagine, della bella attrice italiana, ritoccato per renderla più magra rispetto allo scatto originale.

Il Festival è strutturato da diverse realtà: oltre alla Selezione Ufficiale, ci saranno come sempre anche altre sezioni:

Cannes Classic: una serie di film che hanno fatto la storia del cinema e che sono stati restaurati; Settimana Internazionale della critica: sezione in cui vengono presentati film di registi giovani ed esordienti (per lo più opere prime); Short film corner: è la sezione dedicata ai cortometraggi ed infine la sezione Quinzaine de Réalisateurs: sezione dedicata alle opere di avanguardia.
Qui, nella storica sezione indipendente del festival, nata sulle ceneri della contestazione del ’68, il nostro Paese occupa un posto di tutto rispetto. I titoli italiani in corsa in questa sezione sono “Cuori puri” di Roberto de Paolis, “L’intrusa” di Leonardo Di Costanzo e “A Ciambra” di Jonas Carpignano.

 

Ma non solo cinema, Cannes si sa, durante le sue attesissime due settimane circa (17 mag- 28 mag 2017 ), è la vetrina di tutto il jet set mondiale tra sfarzo, bellezza e le stelle del panorama internazionale cinematografico.
Oltre alla proiezione di film, con relativi red carpet e photocall, si terrà anche una serie di eventi particolari, come l’Atelier dedicato a giovani talenti internazionali, party e presentazioni di opere speciali legate anche ai marchi che da sempre sostengono il Festival di Cannes.

La manifestazione si chiuderà domenica 28 maggio 2017 con la famosa Palma d’Oro che verrà assegnata, insieme ad altri premi, dalla giuria presieduta da Pedro Almodovar.

Presente anche quest’anno la biondissima Kristen Stewart, che presenterà il suo corto da regista, così come la straordinaria Nicole Kidman, protagonista di una pellicola fuori concorso e nel cast della serie tv  Top of the Lake 2: China Girl. Tra i protagonisti anche David Lynch e Jane Campion, con il cast di Twin Peaks e Top of the Lake, torna anche l’attrice premio Oscar Vanessa Redgrave, che presenterà un suo docu-film sui profughi fuori concorso dal titolo Sea Sorrow. Altro ospite l’attrice francese Marion Cottilard, protagonista del film insieme alla collega Charlotte Gainsbourg del film d’apertura Le fantomes d’Ismael

Tra i nomi più altisonanti presenti quest’anno in concorso, vedremo sfilare sulla Croisette la bellissima e bravissima Julienne Moore, protagonista di Wonderstruck, Joaquin Phoenix per You Never Get Really Here, Colin Farrell, Ellen Fanning e Kristen Dunst per l’ultimo film di Sofia Coppola, Robert Pattinson nel cast di Good Time e Dustin Hoffman per The Meyerowitz Stories di Noah Baumbach.

E mentre i riflettori sono tutti puntanti a Cannes, cresce la curiosità per scoprire chi si aggiudicherà la tanto ambita statuetta ma ancora bisognerà attendere una settimana prima del verdetto finale.

 

di Sara Brestolli

Previous post

Satan is Beautiful pt.2

Next post

Acieloaperto festival 2017